Al Poldi Pezzoli i gioielli del secolo…

Come sapete al museo Poldi Pezzoli a Milano si è inaugurata la mostra Il gioiello italiano del XX secolo, a cura della storica del gioiello Melissa Gabardi e del museo stesso (fino al 20 marzo). Con 147 pezzi si viaggia nel tempo, io vi do qualche accenno. È bello partire con il diadema dei primi del Novecento firmato Musy (la storica gioielleria di Torino nata nel Settecento) e attraversare i Trenta con Mario Buccellati.

Musy, diadema scomponibile degli inizi del Novecento

Musy, diadema scomponibile degli inizi del Novecento

Con i gioielli d’artista ci si affaccia sugli anni Quaranta e poi si passa ai Cinquanta e Sessanta con le opere del pittore Afro Basaldella e dello scultore Franco Cannilla per la gioielleria Masenza di Roma o ancora con le creazioni firmate da Giò e Arnaldo Pomodoro.

Claudio Mariani Spilla Ricerca luminosa n.5 oro giallo, oro rosso, oro bianco, ebano, 1973

Claudio Mariani, Spilla Ricerca luminosa n.5, oro giallo, oro rosso, oro bianco, ebano, 1973

Negli anni Settanta c’è Bruno Martinazzi, con il bracciale Tempo e il grande Claudio Mariani di Pesaro con la spilla Ricerca luminosa n. 5 che è al Museo degli Argenti a Firenze (che avevo pubblicato in questo blog nel 2010!). Negli anni Ottanta c’è Giancarlo Montebello con l’Anello Morgana e il bracciale Ginevra.

Giancarlo Montebello, Anello Morgana oro bianco, gemme lapidate in oro rosso, 1980

Giancarlo Montebello, Anello Morgana, oro bianco, gemme lapidate in oro rosso, 1980

Poi tanti altri tra cui ovviamente Bulgari che ha ben due vetrine nelle quali ci si concentra particolarmente sugli anni Ottanta. Infine, felici, ci si ritrova tra gli undici pezzi dei Maestri della Scuola di Padova.

Giampaolo Babetto, Anello oro giallo, 1980 (ph. Giustino Chemello)

Giampaolo Babetto, Anello, oro giallo, 1980 (ph. Giustino Chemello)

Sempre per dare qualche esempio: di Mario Pinton la spilla in oro giallo e rubino del 1987 e di Francesco Pavan la famosa collana Giunto cardanico del 1969; Alberto Zorzi con la collana Scarabaeus di oro giallo, onice e quarzo del 1991.

Giampaolo Babetto, Spilla, oro bianco, 1970

Giampaolo Babetto, Spilla, oro bianco, 1970 (ph. Giustino Chemello)

Chiude la mostra in bellezza Giampaolo Babetto con quattro lavori: Spilla, Collana, Bracciale e Anello creati tra il 1970 e il 1988 e di cui pubblico qui tutte le immagini.

Giampaolo Babetto, Bracciale, oro giallo, 1988 (photo Lorenzo Trento)

Giampaolo Babetto, Bracciale, oro giallo, 1988 (ph. Lorenzo Trento)

Sopra, Giampaolo Babetto, Collana, oro giallo e niello, 1977 (ph. Giustino Chemello)
Valeria Accornero

I am a journalist with a passion… in this online space I describe what I see and what I love about contemporary jewellery: its artists, the art works and the places. I share my personal notes, creating a sort of "newspaper" of what I recon is most worthy

Related Posts

Discussion about this post

  1. Non vedo l’ora di visitare questa mostra!😃

Leave a Reply